Rassegna stampa

Pesanti dichiarazioni di Padoa Schioppa

Inserito da admin il 25 Giugno, 2006 - 09:42

23 giugno 2006 - Repubblica
Il ministro alle Regioni: nuovo patto, ma occhio ai cecchini. Bertinotti: crimine sociale alzare l´età pensionabileAllo studio la riduzione delle classi. Tensioni sul Tfr «Una cura pesante», che riguarderà anche la previdenza. Così ieri il ministro dell´Economia Tommaso Padoa-Schioppa durante la Conferenza unificata con Regioni e Comuni ha definito la manovra-bis che sarà varata il 7 luglio insieme al Dpef, appuntamento che sarà preceduto da un vertice della maggioranza. «La manovra bis sarà coerente con la situazione dei conti pubblici», ha osservato ed ha aggiunto: «Un malato grave non si può guarire con l´Aspirina». «Bisognerà vedere se sarà una manovrina», ha osservato sibillinamente. Quanto allo specifico degli enti locali, il nuovo patto di stabilità (che sarà, ha detto il ministro, anche di «crescita e sviluppo») sarà varato con la Finanziaria: avrà «saldi» al posto di «tetti» ma comprenderà anche una «stretta». Serve comunque maggiore tempo e l´estate, secondo il ministro, non è il periodo migliore per la trattativa. «I cecchini girano d´estate, e i cecchini uccidono le buone idee», avrebbe detto.

( categories: Rassegna stampa )