tel. 0784 399124 - 32313        fax 0784 208681     email: [email protected]

Cari colleghi e cari visitatori, dopo sette anni di ininterrotto servizio, il sito della Gilda degli Insegnanti di Nuoro, rinnovato nella grafica e potenziato nei contenuti, si trasferisce su www.gildanuoro.it Le pagine del vecchio sito restano on line, a disposizione come archivio storico. Buona navigazione a tutti!!

Concorso docenti - numero candidati ammessi

Inserito da admin il 10 Gennaio, 2013 - 14:32
Pubblichiamo in allegato un prospetto (fonte MIUR)  distinto per regione e classe di concorso, contenente i dati dei candidati che hanno superato la prova preselettiva.
( categories: Spazio precari )

CONCORSO, AVVISO MIUR SU VISUALIZZAZIONE PROVE SOSTENUTE

Inserito da admin il 10 Gennaio, 2013 - 12:03
miurRoma, 10 gennaio 2013

 

AVVISO

OGGETTO: Concorso personale docente . - D.D.G. n. 82 del 24 settembre 2012. -
Prove preselettive – Visualizzazione delle prove sostenute
.

A parziale rettifica di quanto comunicato con l'avviso del 27 novembre u.s. si rende noto che dal giorno 16 gennaio 2013 tutti i candidati che hanno partecipato alla prova preselettiva potranno visualizzare la prova sostenuta accedendo al sistema Presentazione On Line delle Istanze (Polis) al seguente link http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/ con le credenziali già in uso.

Si ricorda che i candidati non registrati su Polis che hanno comunque sostenuto la prova preselettiva, in virtù di provvedimento giurisdizionale cautelare, per poter visualizzare la prova preselettiva devono aver proceduto necessariamente ad effettuare, in tempo utile, la registrazione su POLIS al seguente link http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/, come già chiarito nell'avviso del 27 novembre 2012.

( categories: Spazio precari )

PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2013 - PERSONALE COMPARTO SCUOLA

Inserito da admin il 9 Gennaio, 2013 - 14:57

Riceviamo dall'Ambito Territoriale di Nuoro e pubblichiamo in allegato.

In allegato si trasmettono, per la diffusione tra tutto il personale, il Decreto prot. n.65 del 9.1.2013 e l’elenco del personale avente diritto, nonché degli esclusi, relativamente ai permessi di cui all’oggetto. Si precisa che eventuali reclami dovranno essere presentati a questo Ufficio entro 5 giorni dalla data odierna ossia entro il 14 gennaio 2013

( categories: Vita scolastica )

CHIUSURA CNPI, GILDA: GRAVE VUOTO LEGISLATIVO DA COLMARE

Inserito da admin il 9 Gennaio, 2013 - 14:50
"La scuola e gli insegnanti italiani restano orfani di un importante organismo in grado di esprimere pareri e proposte e di dare almeno un minimo di garanzie circa la libertà di insegnamento sancita dall'articolo 33 della Costituzione". Così il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, commenta la chiusura del Cnpi (Consiglio nazionale della pubblica istruzione) decaduto definitivamente dopo 14 anni di proroghe.

 

"Quanto avvenuto in questi quasi tre lustri – sottolinea Di Meglio – rappresenta un monumento all'incapacità legislativa della classe politica. Ci auguriamo che in campagna elettorale questo problema incontri sensibilità nei programmi che ancora stentiamo a intravedere perché tutti gli schieramenti politici si stanno limitando alle solite e generiche attestazioni sull'importanza della scuola per il futuro del Paese".

( categories: Comunicati Gilda )

FERIE PRECARI, ALCUNE NOTE E CONSIGLI

Inserito da admin il 9 Gennaio, 2013 - 14:37
La legge di stabilità, definitivamente approvata il 24 Dicembre 2012, è intervenuta nuovamente sulla materia relativa alle ferie dei docenti precari modificando in parte quella norma contenuta nella legge sulla revisione della spesa che impediva la monetizzazione delle ferie per i dipendenti precari della pubblica amministrazione. Si tratta in particolare di tre articoli: il 54, il 55 ed il 56.
L'articolo 54 recita: " Il personale docente di tutti i gradi di istruzione fruisce delle ferie nei giorni di sospensione delle lezioni definiti dai calendari regionali, ad esclusione di quelli destinati agli scrutini, agli esami di Stato e alle attività lavorative. Durante la rimanente parte dell'anno la fruizione delle ferie è consentita per un periodo non superiore a sei giornate lavorative....."
( categories: Spazio precari )